sabato 31 agosto 2013

Casa Notarianni in contrada Majorana

Questo gioiello architettonico è un maniero di 150 anni fa e sorge nel territorio di Villarosa, in contrada Maiorana: il corpo principale è un quadrato ai cui vertici sono addossati 4 torrioni a forma di piccoli quadrati smussati. 
Quand’ero ragazzino sapevo della bella dimora solo per sentito dire, in cui d’estate villeggiava il proprietario d’allora, il colonnello Penzovecchio, che ricordo nella sua figura alta e distinta, con degli occhialini cerchiati di metallo sottile.
Quando molto più tardi fu costruita la strada provinciale che inizia dal bivio Catena e di lì per Mescino Mio ed ancora fino al Palazzo sant’Anna, l’edificio, oggi ridotto ad un rudere, è reso accessibile alla vista di chiunque passi di lì. E’ una proprietà privata. La foto l’ho scattata qualche anno fa.
La nostra concittadina arch. Annamaria La Pusata l’ha “riscoperta” e vi ha discusso la tesi di laurea su un’ipotesi di restauro del piccolo castello.

Cerca nel blog

Lettori fissi

Archivio blog

Informazioni personali

La mia foto

Di Cateno Corbo pare che al momento ne esista uno solo